19/09/12

Gestione delle partizioni free, anche a scopo commerciale!

La clausola del freeware è spesso accompagnata da "non per uso commerciale" questo significa che il software è gratuito solo se ne fate un uso casalingo, e quindi un piacere vedere che alcune software house come la AOMEI abbia sviluppato un software di partizionamento gratuito e usufruibile in tutti i campi.

Devo dire che da installato sembra essere un software completo a tutti gli effetti, oltre a fornire il supporto della lingua italiana fornisce anche i tutorial sulle eventuali operazioni che possiamo eseguire, con funzioni di gestione delle partizioni, recupero partizioni e MBR, migrazione del sistema verso un altro HDD o SDD.

 
 
Non ho avuto modo di provarlo a fondo ma se facesse realmente quello dichiarato si collocherebbe tranquillamente tra i "must have" dei software da installare sul pc.
 
Compatibile con tutti i Windows in circolazione dal 2000 all'ultimissimo 8, e anche nelle versioni Server.
 
Bella! Alla prossima.
 
 
Download:
 
 


Reazioni:

0 - Clicca qui per commentare l'articolo:

Rispondi: