Da oggi più social

Condividi i tuoi articoli preferiti sui social network più famosi

Dal 2007 con voi

Dal lontano 2007 online con guide, recensioni, interviste e molto altro

Forum The Flubber

Grazie alla collaborazione con The Flubber avrete a disposizione un mega Forum per parlare di qualsiasi cosa, registratevi!

17/12/11

Ottimizzare il proprio pc al gaming

Quello che vi propongo oggi potrà fare la felicità di tutti quelli che vogliono migliorare la loro esperienza videoludica utilizzando pc non di ultima generazione.
Al contrario delle console in fase di gioco il computer elabora e utilizza le sue risorse per servizi e applicazioni non indispensabili ai fini del gameplay.

Game Booster disabilita temporaneamente tutti i servizi di sistema e applicazioni in background non essenziali, snellendo il carico sul sistema a favore del gioco.





Tralasciando le funzioni avanzate l'interfaccia è di una semplicità disarmante un enorme bottone ottimizzerà per voi il computer permettendovi di guadagnare RAM preziosa.


Ovviamente per far si che il software dia il massimo è opportuno settarlo a dovere proprio per questo il programma di permette di creare profili distinti per ogni gioco per non dover ogni volta ricambiare tutto.


Potremo anche apportare modifiche a livello di sistema con Tweaks, deframmentare i dischi e tenere aggiornati i nostri driver con i tools messi a disposizione da Game Booster.

Cosa ne pensate,  avete realmente constatato migliorie con l'utilizzo di questo software? Fatemi sapere usando i commenti.

Download:


Game Booster

01/12/11

Come leggere le partizioni con altri file systems da windows



Nativamente il sistema operativo Windows non è in grado di leggere i file system come HFS, EXT.

Ci sarà capitato spesso di dover leggere un file importante che avevamo salvato proprio in quella partizione, a quel punto il martello potrebbe sembrare l’unica soluzione al nostro problema..

Fortunatamente DiskInternals ha sviluppato un tool del tutto freeware: Linux Reader.

Una volta avviato il programma e completata l’analisi dei dischi, selezioniamo dal menù view “folder tree” per avere un elenco ordinato di tutte le directory.



Selezioniamo la cartella nella quale avevamo posto il file interessato; per riaverlo, è sufficiente completare il wizard, dopo aver cliccato il tasto save.


Download:


Articolo scritto da Byteater