21/12/10

Creare i dischi di ripristino per il tuo PC con Macrium Reflect

Chi possiede PC brandizzati sa quanto comodi siano i dischetti di ripristino, con pochi e semplici passi è possibile riottenere un pc funzionante con un sistema operativo pulito e comprensivo di tutti e driver e applicazioni del caso.
Oggi vi spiegherò come creare dei dischetti di ripristino in maniera semplice e del tutto gratuita grazie al software Macrium Reflect alla versione Freeware.
Molto utile se disponiamo di pc non brandizzati o abbiamo perso quelli di cui disponevamo.



Per prima cosa scarichiamo e installiamo Macrium Reflect lo trovate qui, una volta fatto apriamolo, l'intefaccia intuitiva ci aiuterà parecchio, una volta aperto vedrete messi in ordine l'hard disk o i vari hard disk presenti e le loro partizioni.
Scegliamo quella interessata ovvero quella contentente il sistema operativo.






 Clicchiamo col destro  e poi selezioniamo "Create Image of...", partirà il wizard di creazione del file immagine che potrete decidere di collocare o in un altra partizione o in hard disk esterno o ancora meglio e consiglio su DVD, consiglio di fare questa procedura con avente un sistema operativo appena installato e contenente gia tutti i driver, evitiamo software o aggiuntivi che appesantiscono l'immagine e comunque diventeranno obsoleti con il lungo andare.
Ho avuto modo di calcolare che un sistema comprensivo unicamente di driver necessita di 1 DVD nel caso di XP e 2 DVD nel caso di Vista/Seven.

Una volta ultimato il processo di creazione dei DVD avremo la nostra immagine pronta per essere ripristinata in caso di crash del sistema.

L'immagine in sè non serve a granche da sola se il sistema non si avvia correttamente dobbiamo quindi crearci un CD bootable che ci permetterà di ripristinare il sistema.

Per creare questo CD ci bastera cliccare su Rescue CD Wizard e ci comparirà questo:


Macrium permette di creare 2 tipi di Rescue CD uno basato su linux e uno basato su Kernel Windows quest'ultimo limitato per cui consiglio di utilizzare il primo.

Questo andrà avviato al boot impostando come prima periferica di avvio l'unita ottica dal BIOS del vostro pc.

Una volta avviato e caricato togliete pure il CD e inserite i DVD contenenti l'immagine fatta in precedenza seguite e istruzioni e voilà, riavrete il vostro sistema operativo funzionante senza dover reinstallare tutti i driver ect.

Spero possa esservi utile ;)

Link: Macrium Reflect 


Reazioni:

0 - Clicca qui per commentare l'articolo:

Rispondi: