28/07/09

Attivare Windows XP Pro, senza crack ne patch


Se siete degli smanettoni o comunque avete modo di lavorare sui pc avrete sicuramente avuto a che fare con l'attivazione di Windows XP.

Questa procedura và eseguita prima dello scadere dei 30 giorni dall'installazione in caso contrario il sistema diventera inutilizzabile se non in modalità provvisoria.

Esistono 2 (3 ;P ) modi di attivare Windows:


  • Via Internet

  • Via Telefono

  • (Cr@ak ecc)

    Se siete in possesso di una licenza regolare nessun problema, ma vediamo cosa si sono inventati gli hacker per avere Windows XP Pro, attivato regolarmente senza bisogno di cr@ck o altre robette.

    Gli hacker si muniscono di:


  • Seriale Windows XP Pro già usato e attivato su un altra macchina

  • Linea telefonica

  • Seriale Windows Vista Business immaginario

  • Sangue freddo e consapevolezza in quello che si sta facendo

    Il trucco si avvale di un cavillo amministrativo del servizio di assistenza telefonica della casa produttrice di Windows.

    Ma vediamo come fanno.
    Installano Windows XP Pro sulla propria macchina utilizzando un seriale già utilizzato, se questo viene attivato via internet verrebbe subito bloccato per cui gli hacker optano per la telefonica.

    Chiamando 800 531 042 (il numero per attivare i prodotti) gli hacker fanno passare 2 volte il nastro registrato e vengono mandati a parlare con un operatore.

    A quest'ultimo dicono di essere in possesso di una macchina con Windows Vista Business OEM .
    Specificare OEM (ovvero licenza venduta con il pc e non utilizzabile altrove se non in quel pc) è essenziale per proseguire.

    A questo punto specificano che vogliono fare un downgrade da Vista a Windows XP Pro e spiegando di avere formattato e installato XP con un cd e una licenza OEM originali gia utilizzati su di un altro pc, chiedono di attivare Windows.

    Se tutto è andato bene l'operatore gli chiederà esclusivamente la serie di numeri (ID) che compaiono nell'attivazione telefonica di Windows XP.

    A questo punto gli hacker vengono messi in collegamento con la vocina registrata che gli fornirà i numeri da inserire per completare l'attivazione.

    Dagli studi degli scienziati della Oral-B, pare non vengano chieste cose essenziali come il seriale di Vista e altri dati.

    Mi manlevo dal'utilizzo inappropriato da parte dei lettori di questo articolo che ha come scopo solo l'illustrare come agiscono gli hacker, e per ciò non invito nessuno a fare quanto detto sopra.
  • Reazioni:

    1 - Clicca qui per commentare l'articolo:

    Sorry!
    Dagli studi effettuati personalmente, gli operatori Microsoft si son fatti furbi (o gli han fatto il mazzo) e ti chiedono il seriale Vista vero (lo faccio di mestiere e telefono a MS almeno un paio di volte al giorno....
    In realtà, se di macchine di marca stiamo parlando (Acer, HP, Dell ecc..) se avete una vecchia macchina Acer con XP nativo, installate XP con quel seriale da un CD OEM ed attivatelo via Internet: funziona sempre. L'importante è che si usi il seriale vero di una macchina dello stesso brand.
    Ciao

    Rispondi: