06/04/09

Slax il Linux da taschino

Una cosa che mi piace di Linux è la sua versatilità, premetto che non lo uso come sistema primario ma riconosco che ha delle potenzialità, Slax rappresenta una di queste, questa è una distro linux ottima per essere avviata da USB, con un installazione molto semplice potremo avere un sistema operativo di prima necessità nel taschino, certo non pretendiamo la piena compatibilità con le periferiche cosa che non avviene nemmeno con le versioni più complete, ma per recuperare dati da un computer danneggiato o anche solo per avere sempre una sorta di nostro pc sempre con noi e più che ottimo.






Creare la nostra USB "bootabile" è semplicissimo: una volta scaricato l'archivio estraetelo nella vostra penna USB precedentemente formattata in FAT poi recatevi all'interno della cartella boot e cliccate 2 volte su bootinst.bat seguite le istruzioni e voilà avrete ottenuto la vostro S.O. da taschino!

La particolarità che rende eccezionale questo sistema e la possibilità di aggiungere programmi driver e funzionalità alla distro semplicemente scaricando i pacchetti dal sito ufficiale che trovate ben divisi in categorie e pronti al download, scaricati i file inseriteli nella cartella modules dentro la USB per far si che vengano caricati all'avvio.

Ovviamente dovrete impostare il vostro BIOS in modo che avvii la USB come boot primario.

Buon divertimento!

Link: Slax

Reazioni:

0 - Clicca qui per commentare l'articolo:

Rispondi: